Fatto in casa: Dolce Babbo Natale con pasta di zucchero e panettone. L'arte del cake design
Ricette per l'autoproduzione casalinga. Fai da te cosmetica, prodotti per la pulizia, e oggetti d'arredo. Rimedi naturali per la salute. Tanti consigli pratici per il risparmio. Questo è Fareacasa.it
Fatto in casa

Idee tecniche e consigli per risparmiare nella vita quotidiana.

Dolce Babbo Natale con pasta di zucchero e panettone. L'arte del cake design


Ecco un'idea originale per Natale. Se siete stanchi del solito panettone, e quest'anno avete voglia di stupire amici e parenti ecco come realizzare un Babbo Natale con pasta di zucchero e panettone
I bambini saranno entusiasti con questa meraviglia di cake design ed anche i grandi non potranno far altro che restare a bocca aperta. 
Con questa guida passo passo di instructables.com sarà molto semplice riuscire nell'opera. Prima di tutto bisogna preparare la pasta di zucchero (pdz) come spiegato in un precedente post, ed una volta preparata la pdz  bisogna seguire la ricetta che andiamo a proporre.

Ecco cosa occorre per realizzare un Babbo Natale con pasta di zucchero:
- 2 panettoni
- panna montata
- marshmallow
- zucchero a velo
- burro 
- vaniglia
- 100 g di cioccolato fondante
- 1 cucchiaio di acqua
- 2 cucchiaio di miele

Procedimento per realizzare il Babbo Natale con pdz:

Passo 1:
        

- prendere il primo panettone e privarlo della crosta superiore e laterale
- infilare una cannuccia al centro

Passo 2:
 

- pulire il secondo panettone dalla crosta superiore e intagliare il cuore del panettone che sarà usata come testa del Babbo Natale
- infilare la testa nella cannuccia


Passo 3:

- ricoprire i panettoni con uno strato di panna montata aiutandosi con una spatola
- applicare un pezzo di pdz triangolare (non importa il colore in quanto poi verrà ricoperto) che fungerà da naso al centro della testa 

Passo 4:
 

- stendere uno strato di pdz rosa
- applicare attorno alla testa e premere per far aderire
- modellare con le dite ed incavare dove dovranno esserci gli occhi 
- eliminare la pasta in eccesso

Passo 5: 
 

- stendere uno strato di pdz rosso
- avvolgere il corpo del Babbo Natale con lo strato preparato e modellare
- stendere una sorta di serpente di pasta di zucchero bianca che andrà applicata sul collo del vestito, sul bordo inferiore e al centro del vestito come copri bottoni


Passo 6:
 

- stendere uno strato triangolare di pdz rosso
- modellarlo intorno ad un bicchiere di plastica fino a dargli la forma di un cappello a punta con tanto di pieghe
- arrotolare della pasta di zucchero bianca per creare il bordo inferiore del cappello
- con una pallina di pasta bianca formare il batuffolo da attaccare alla punta del cappello
- lasciare asciugare per 5-6 ore

Passo 7:
  



- ricoprire 2 marshmallow con uno strato di pdz rosso in modo da formare le braccia
- ricavare da un piccolo strato di pasta di zucchero scuro i guanti del Babbo Natale ed attaccarle all'estremità delle braccia
- realizzare i polsini delle braccia con uno strato di pasta bianca in modo da ricoprire l'attaccatura dei guanti alle braccia
- infilare le braccia al corpo con uno stuzzicadenti e modellare l'attaccatura
- realizzare una glassa sbattendo zucchero a velo, burro, vaniglia
- riempire una sac-a-poche con la glassa e formare la barba ed i capelli del Babbo Natale
- sciogliere il cioccolato a bagnomaria
- lavorare a pasta il cioccolato, 1 cucchiaio di acqua, 2 cucchiai di miele e zucchero a velo
- modellare il composto ottenuto a forma di sacco ed adagiarlo ai piedi del Babbo Natale
- riempire il sacco con marshamallow e caramelle
- disegnare ed applicare gli occhi con la pasta di zucchero
- disegnare le guance colorate
- applicare il cappello
- ridefinire i dettagli 
- il Babbo Natale è pronto per la gioia di grandi e piccini!
BUON NATALE!

Per saperne di più:
La torta che vorrei. L'arte italiana del cake design 
Sweet table. Le più belle creazioni di Cake design 
Dolci & decorazioni

Se l'articolo ti è piaciuto RESTA SEMPRE AGGIORNATO ISCRIVENDOTI ALLA NOSTRA NEWSLETTER CLICCANDO QUI

Nessun commento:

Posta un commento