Fatto in casa: Barrette dietetiche efficaci ed economiche fai da te
Ricette per l'autoproduzione casalinga. Fai da te cosmetica, prodotti per la pulizia, e oggetti d'arredo. Rimedi naturali per la salute. Tanti consigli pratici per il risparmio. Questo è Fareacasa.it
Fatto in casa

Idee tecniche e consigli per risparmiare nella vita quotidiana.

Barrette dietetiche efficaci ed economiche fai da te


Per chi è alle prese con un regime alimentare dietetico, le barrette dietetiche sono una soluzione ottimale per chiudere i "buchi allo stomaco". Ma guardando i prezzi sugli scaffali dei negozi vien voglia di far dieta forzata! Infatti queste barrette costano in modo spropositato, inoltre diversi studi hanno verificato che alcune barrette contengono più zucchero di quel che si pensa, quindi non proprio dietetiche.
La soluzione ideale è fare in casa le barrette dietetiche,  per avere un prodotto sano visto che sapremo benissimo gli ingredienti, economico, e sicuramente dietetico e che fa il suo dovere di tappabuchi, come ci suggerisce Greenme.

Ecco gli ingredienti necessari:

- 150 g di cereali misti biologici
- 70 g di nocciole tritate
- 50 g di zucchero di canna grezzo
- 150 g di sciroppo d'acero, o in alternativa del malto, o miele
- un cucchiaio di zenzero in polvere


Procedimento per preparare le barrette dietetiche:
- mettere in un pentolino lo zucchero e lo sciroppo d'acero
- mescolare a fuoco basso evitando di far attaccare lo zucchero alle pareti del pentolino fino a che il composto non diventi liquido
- a questo punto unire i cereali e le nocciole tritate
- mescolare per 20 minuti. Il composto comincerà a caramellare e tenderà ad indurirsi quindi mescolare energicamente ma lentamente
- dopo tale tempo versare il preparate per in una teglia antiaderente o oliata
- livellare con una spatola di legno e intagliare per formare tante barrette e lasciare raffreddare
- una volta che le barrette dietetiche saranno perfettamente indurite si possono incartare singolarmente con della carta da forno, in modo da poterle trasportare con se quando si esce di casa, mentre se le si mette in un contenitore ermetico, sempre separate tra loro da carta forno, possono essere conservate in casa

Sostituendo le nocciole con mandorle, o noci, o sesamo, o arachidi, o ciò che preferite, magari facendo un mix, potrete creare tanti varianti per tutti i gusti.

Per approfondire
Dimagrire senza dieta (Ingrandimenti) 
Mangia che dimagrisci: Un metodo rivoluzionario per perdere peso e guadagnare in forma e salute

Se l'articolo ti è piaciuto RESTA SEMPRE AGGIORNATO ISCRIVENDOTI ALLA NOSTRA NEWSLETTER CLICCANDO QUI

Nessun commento:

Posta un commento