Fatto in casa: Candele profumate per ambienti realizzate con il fai da te
Ricette per l'autoproduzione casalinga. Fai da te cosmetica, prodotti per la pulizia, e oggetti d'arredo. Rimedi naturali per la salute. Tanti consigli pratici per il risparmio. Questo è Fareacasa.it
Fatto in casa

Idee tecniche e consigli per risparmiare nella vita quotidiana.

Candele profumate per ambienti realizzate con il fai da te


Probabilmente niente riesce a creare un'atmosfera accogliente e calda come le candele profumate. Anche spente rappresentano un gradevole complemento di arredo ed un profumatore d'ambiente discreto e duraturo.
Le candele profumate, dalle forme e colori più disparati, si possono acquistare un pò dovunque, ma la soddisfazione di realizzarle con le proprie mani non ha prezzo.
Creare candele profumate in casa è una vera e propria arte, e con questa guida proveremo ad imparare a realizzare tutte quelle che la nostra fantasia ci suggerisce, per poter arredare casa nostra con un tocco unico di personalità, o anche per una semplice idea regalo sempre gradita.

Materiale occorrente per realizzare candele di cera profumate con il fai da te:
- cera per candele (acquistabile nei negozi di hobbistica e nei grossi brico center)
- colori ad olio
- stampi
- bastoncino di legno
- olio essenziale della fragranza preferita
- spago
- porta stoppini in metallo
- pentola
-ciotole
- bastoncini per spiedini


Ecco come realizzare le candele di cera profumate fatte in casa:
- prima di iniziare è consigliabile ricoprire il piano di lavoro con della carta forno
- mettere la cera in una ciotola e scioglierla a bagnomaria mescolandola con un bastoncino di legno
- una volta che la cera è diventata liquida versarla in almeno 3 barattoli di vetro. Più barattoli si utilizzano e più varianti di profumazione e colore avranno le nostre creazioni
- mettere i barattoli in ammollo nell'acqua calda utilizzata precedentemente per il bagnomaria della cera
- mettere in ogni barattolo 10 gocce di olio essenziale della fragranza preferita. Una fragranza diversa per ogni barattolo
- aggiungere ad ogni barattolo del colore ad olio del colore corrispondente alla fragranza utilizzata. Ad esempio del colore giallo se si è usata l'essenza al limone, o il verde se si è usata menta o eucalipto. Naturalmente si deciderà anche che intensità di colore avrà la candela finale in base alla quantità di colore che si verserà
- mescolare bene il tutto aiutandosi con un bastoncino di legno in modo da avere composti omogenei
- preparare gli stampi per dare la forma alle candele. Vanno bene sia le cose trovate in casa come bicchieri particolari, barattoli, o tazze e teiere dalle forme più originali, oppure formine per dolci, e tutto ciò che suggerisce la vostra fantasia
- infilare pezzi di spago ai porta stoppini in metallo, e legare l'altra estremità degli spaghi ai bastoncini per spiedini. Un porta stoppino con spago e bastoncino per ogni stampo che si utilizza
- mettere il porta stoppino con spago al centro dello stampo e fare in modo che appoggiando il bastoncino sul bordo dello stampo lo spago risulti il più teso possibile. Rifare il nodo dello spago sul bastoncino se necessario, fino a raggiungere la giusta misura


- ungere leggermente le pareti interne degli stampi con qualche goccia di olio essenziale in modo da favorire l'uscita della candela una volta pronta
- versare non più di 4-5 cm di cera liquida all'interno degli stampini in modo da accertarsi che il porta stoppino con lo spago conservino una posizione centrale
- una volta che la cera si sarà solidificata versare la cera rimanente fino a riempire gli stampi
- lasciare raffreddare in un luogo fresco, o accelerare il tutto immergendo gli stampi con la cera in un contenitore contenente acqua fredda
- una volta che le candele sono ben solidificate estrarle delicatamente dagli stampi. Se le pareti sono state ben unte la candela scivolerà via dopo qualche colpetto sul fondo dello stampo

Ecco, le candele profumate realizzate con le proprie mani sono pronte! Non resta che sbizzarrirsi e lasciare libero sfogo a tutto ciò che la fantasia suggerisce.

Per saperne di più:
Candele per ogni occasione 
Creare e decorare le candele 
Il grande libro delle candele 
Enciclopedia delle candele

Se l'articolo ti è piaciuto RESTA SEMPRE AGGIORNATO ISCRIVENDOTI ALLA NOSTRA NEWSLETTER CLICCANDO QUI

Nessun commento:

Posta un commento