Fatto in casa: Un'abbronzatura da far invidia con olio abbronzante naturale per tutti i tipi di pelle
Ricette per l'autoproduzione casalinga. Fai da te cosmetica, prodotti per la pulizia, e oggetti d'arredo. Rimedi naturali per la salute. Tanti consigli pratici per il risparmio. Questo è Fareacasa.it
Fatto in casa

Idee tecniche e consigli per risparmiare nella vita quotidiana.

Un'abbronzatura da far invidia con olio abbronzante naturale per tutti i tipi di pelle

Un'abbronzatura da far invidia con oli abbronzanti naturali
 per tutti i tipi di pelle
Dopo un lungo inverno rintanati in casa con l'arrivo dell'estate le spiagge vengono prese d'assalto dagli amanti della tintarella. 
L'esposizione prolungata al sole può essere dannosa e provocare malattia a volte anche gravi alla pelle, per questo l'invito è quello di esporsi sì al sole ma in modo graduale, evitando le ore più calde e proteggendosi a dovere con creme di grado adeguato al tipo di pelle. Anche perchè l'esposizione al sole ha anche i suoi vantaggi aiuta a sintetizzare la Vitamina D e rafforza sensibilmente le ossa.
In commercio esistono svariati prodotti abbronzanti industriali, ma se vogliamo farci in casa un olio solare abbronzante con la certezza che sia 100% naturale possiamo seguire un paio di ricette che utili sia per chi ha la pelle normale che per chi ha la pelle secca.

Potrebbe interessarti: Doposole naturale rinfrescante lenitivo calmante fatto in casa

Ingredienti per l'olio abbronzante per pelli normali:
- 2 cucchiai di olio di sesamo per proteggersi dai raggi UV
- 2 cucchiai di olio di germe di grano che è un antirughe naturale
- 4 cucchiai di olio di nocciole  per proteggersi dai raggi UV
- 4 cucchiai di olio di noci che fornisce la Vitamina E
- 5 gocce di olio essenziale alla lavanda
- 5 gocce di olio essenziale allo ylang ylang

Preparazione e modalità d'uso dell'olio abbronzante per pelli normali:
- versare tutti gli ingredienti in una bottiglia munita di tappo
- chiudere la bottiglia ed agitare bene
- ricordarsi di agitare ogni volta prima dell'uso
- l'olio abbronzante può essere conservato in frigo al massimo per 3 mesi
- è consigliabile controllare periodicamente l'odore che emana. Se risulta sgradevole è meglio non usarlo
- applicarlo almeno 30 minuti prima dell'esposizione al sole


Ingredienti per l'olio abbronzante per pelli secche:
- 2 cucchiai di olio di sesamo per proteggersi dai raggi UV
- 2 cucchiai di olio di avocado che ha proprietà nutrienti e rigeneranti
- 4 cucchiai di olio di nocciole  per proteggersi dai raggi UV
- 4 cucchiai di olio di noci che fornisce la Vitamina E
- 6 gocce di olio essenziale alla calendula
- 4 gocce di olio essenziale allo patchouli

Preparazione e modalità d'uso dell'olio abbronzante per pelli secche:
- versare tutti gli ingredienti in una bottiglia munita di tappo
- chiudere la bottiglia ed agitare bene
- ricordarsi di agitare ogni volta prima dell'uso
- l'olio abbronzante può essere conservato in frigo al massimo per 3 mesi
- è consigliabile controllare periodicamente l'odore che emana. Se risulta sgradevole è meglio non usarlo
- applicarlo almeno 30 minuti prima dell'esposizione al sole

Per approfondire:
Alla luce del sole. Fatti e misfatti dell'abbronzatura 
Il sole sulla pelle. Fonte di benessere e di bellezza. Come farne l'uso migliore e senza rischi

Se l'articolo ti è piaciuto RESTA SEMPRE AGGIORNATO ISCRIVENDOTI ALLA NOSTRA NEWSLETTER CLICCANDO QUI OPPURE CONDIVIDI SUL TUO SOCIAL NETWORK PREFERITO!

Nessun commento:

Posta un commento