Fatto in casa: Realizza anche tu una lampada riciclando bottiglie di plastica. Design e rispetto per l'ambiente.
Ricette per l'autoproduzione casalinga. Fai da te cosmetica, prodotti per la pulizia, e oggetti d'arredo. Rimedi naturali per la salute. Tanti consigli pratici per il risparmio. Questo è Fareacasa.it
Fatto in casa

Idee tecniche e consigli per risparmiare nella vita quotidiana.

Realizza anche tu una lampada riciclando bottiglie di plastica. Design e rispetto per l'ambiente.



Ormai si è persa l'abitudine di bere acqua del rubinetto a favore dell'acquisto di acqua in bottiglia. Su questo aspetto è utile la riflessione posta in un articolo precedente che vale la pena leggere e condividere.
Le nostre case sono piene di bottiglie di plastica vuote da smaltire, e sicuramente si è presi dalla tentazione di riutilizzarle in modo creativo. Ma come? In questo articolo impareremo a realizzare una bellissima lampada utilizzando bottiglie di plastica. Basta una minima capacità nel fai da te per avere un lampada funzionale, dal design sicuramente originale, creata con materiale che altrimenti avrebbe trovato posto in qualche discarica, dando quindi una mano concreta all'ambiente.

Materiale occorrente:

- 1 bottiglia di plastica trasparente da 2 litri
- 4 bottiglie di plastica colorate e dalle varie forme e dimensioni
- forbici
- nastro adesivo del colore preferito o anche trasparente
- una lampadina a risparmio energetico
- un seghetto
- un portalampade completo di cavo elettrico ed interruttore (si trova facilmente in qualunque negozio di materiale elettrico, o anche nei brico center)
- mascherina e guanti protettivi

Potrebbe interessarti:

Modalità di realizzazione della lampada:
- tagliare un pezzo di nastro lungo circa 5 cm
- applicare il nastro al collo della bottiglia, proprio sotto il tappo
- applicare un pezzo di nastro più lungo a circa 10 cm dal fondo della bottiglia
- i nastri applicati fungeranno da guida quando ci sarà da tagliare la bottiglia
- con il seghetto tagliare ed eliminare il collo della bottiglia, proprio sotto il nastro applicato in quel punto
- sempre con il seghetto fare una piccola incisione sotto il nastro applicato sul fondo della bottiglia
- con la forbici tagliare via il fondo della bottiglia partendo dall'incisione praticata con il seghetto
- assicurarsi che il taglio sia pulito e dritto in modo che appoggiando la bottiglia su di un piano il bordo tagliato combaci perfettamente con il piano d'appoggio
- inserire il portalampade, privato della ghiera, all'interno del collo tagliato in precedenza. Rifinire il taglio fin quando il portalampade non ci si incastri perfettamente all'interno
- avvitare la ghiera sul portalampade all'interno della bottiglia in modo da bloccare per bene il tutto
- asportare il fondo di una delle bottiglie colorate aiutandosi con le forbici
- partendo dal bordo privo del fondo ritagliare una strisciolina di circa 5 millimetri facendo ruotare la bottiglia in modo da avere una lunga strisciolina a spirale. Tagliare sfruttando tutta la parte regolare e cilindrica della bottiglia
- ripetere l'operazione con le altre bottiglie
- preparare tanti pezzi di nastro adesivo lunghi dai 2 ai 4 cm
- fissare con un pezzo di nastro il capo di una striscia colorata proprio sotto il portalampade
- avvolgere la bottiglia con la striscia colorata fissandola di tanto in tanto con il nastro in modo da bloccarla
- ripetere l'operazione sovrapponendo le altre spirali colorate
- inserire la lampadina
a questo punto la lampada è pronta, basta appoggiarla su un tavolo, un mobile o qualunque altro della casa per avere un punto luce originale con effetto vetrofania
- per avere un risultato migliore sarebbe bene fissare le striscioline con nastro trasparente o addirittura con un piccola punta di colla a caldo
- di seguito il video tutorial che spiega e visualizza passo passo tutta la realizzazione di questa lampada ricavata da bottiglie di plastica



Per approfondire:
Enciclopedia completa del fai da te. Muratura, idraulica, elettricità, tinteggiatura, falegnameria 
Manuale completo del fai da te 
E Ora Si Ikrea. 25 Progetti Per Far Da Sé Mobili Con Oggetti Usati 
Fai da te per negati

Se l'articolo ti è piaciuto RESTA SEMPRE AGGIORNATO ISCRIVENDOTI ALLA NOSTRA NEWSLETTER CLICCANDO QUI OPPURE CONDIVIDI SUL TUO SOCIAL NETWORK PREFERITO!

Nessun commento:

Posta un commento