Fatto in casa: Tiramisù più leggero? Facciamolo con ricotta e yogurt!
Ricette per l'autoproduzione casalinga. Fai da te cosmetica, prodotti per la pulizia, e oggetti d'arredo. Rimedi naturali per la salute. Tanti consigli pratici per il risparmio. Questo è Fareacasa.it
Fatto in casa

Idee tecniche e consigli per risparmiare nella vita quotidiana.

Tiramisù più leggero? Facciamolo con ricotta e yogurt!

La versione più dietetica del tiramisù

Il tiramisù è il dessert al cucchiaio più famoso e semplicissimo da preparare. Unica pecca: non essere del tutto light. Bisogna, allora,  rinunciare a questo dolce, fresco, e nutriente per non dar vita facile a qualche chilo di troppo? Oggi ti presentiamo una versione più leggera di questo dolce, ovvero il tiramisù alla ricotta. Una ricetta davvero semplice, che sostituisce il classico mascarpone con la ricotta e lo yogurt, e i savoiardi con i più leggeri pavesini. La bontà è assicurata! Ma vediamo cosa serve per realizzare il tiramisù alla ricotta fatto in casa in neanche 30 minuti.

Ingredienti necessari:

- 500 g di ricotta magra
- 300 g di yogurt greco bianco
- 1 confezione di Pavesini
- 80 g di zucchero a velo
- 10 g di cacao amaro
- 150 ml di caffè preparato alla moka
- 1 stecca di vaniglia
- cannella q.b. (facoltativa, in base al gusto personale)

Modalità di preparazione:

- prepara il caffè e mettilo in un piatto fondo
- allungalo con un pò di acqua fredda. Se vuoi profumarlo un pò aggiungi un pizzico di cannella.
- mescola bene
- incidi la stecca di vaniglia e recupera tutti i semini all'interno
- in una ciotola capiente metti la ricotta, lo zucchero a velo e i semini di vaniglia
- mescola bene per omogeneizzare gli ingredienti
- unisci lo yogurt e mescola ancora bene

Potrebbero interessarti:
- in una pirofila crea una base con i pavesini leggermente inumiditi nel caffè
- stendi sopra la base di pavesini uno strato di crema
- ripeti l'operazione con i pavesini e e stendi un altro strato di crema
- crea in questo modo almeno due strati di pavesini-crema, ma se vuoi puoi anche aumentare gli strati
- l'importante è concludere con uno strato di crema
- spolvera il tiramisù alla ricotta con il cacao magro fatto passare in un setaccio a maglia fine
- copri la pirofila con pellicola e lascia riposare il tiramisù alla ricotta fatto in casa nel frigo per almeno 6 ore prima di servire
- buona delizia!

Per approfondire:
Dolci facili facili 
Peccati di gola. Scuola di pasticceria 
Rotoli dolci
Se l'articolo ti è piaciuto mi fai un regalo? Condividilo con i tuoi amici!


Vuoi conoscere le nuove ricette prima degli altri? Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato!

* Campo obbligatorio

** Iscrivendoti a fareacasa.it dai il consenso a ricevere periodicamente sulla tua casella email i nostri articoli 


Nessun commento:

Posta un commento