Fatto in casa: Patatine fritte? Meglio light e biologiche! Ecco come prepararle
Ricette per l'autoproduzione casalinga. Fai da te cosmetica, prodotti per la pulizia, e oggetti d'arredo. Rimedi naturali per la salute. Tanti consigli pratici per il risparmio. Questo è Fareacasa.it
Fatto in casa

Idee tecniche e consigli per risparmiare nella vita quotidiana.

Patatine fritte? Meglio light e biologiche! Ecco come prepararle

Le patate fritte dietetiche

Basta rinunciare alla patate fritte a causa dei grassi e delle calorie o per colpa della puzza di frittura che si diffonde per casa ed impregna i vestiti? Magari si è optato per le patate fritte surgelate da cuocere al forno, anche se poi in realtà sono fritte in precedenza e quindi non del tutto dietetiche.
Ed allora? Rinunciare? No dai!
Quella che presentiamo oggi è la ricetta per preparare le patate al forno croccanti e buone come quelle fritte. 
Sicuramente light e che non hanno nulla a che invidiare alle patatine classiche, anzi, molto più genuine e perchè no, biologiche.

Ingredienti necessari:
- 1 Kg di patate biologiche
- 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
- sale q.b.


Procedimento:
- lavare bene e sbucciare le patate
- tagliarle a stick o fiammifero utilizzando un apposito tagliapatate per averle più omogenee, ma anche tagliate a mano vanno bene
- sciacquarle sotto acqua fredda corrente. Questo passaggio è fondamentale per ottenere la giusta croccantezza in quanto si elimina l'amido
- asciugarle con carta assorbente e posizionarle su una teglia rivestita con carta orno facendo attenzione a non sovrapporle
- mettere l'olio in una tazzina, intingervi un pennello da cucina e passarlo sulle patate
- infornare in forno già caldo a 200 °C per 10 minuti in modo che raggiungano la giusta doratura
- una volta sfornate salare a piacere e servire ben calde le patatine light

Alchimie in cucina. Ingredienti, tecniche e trucchi per piatti che sembrano magie 
Mettiamoci a cucinare 
Bambini è pronto! Ricette e consigli per far crescere sani i vostri bambini


Se l'articolo ti è piaciuto mi fai un regalo? Condividilo con i tuoi amici!


Vuoi conoscere le nuove ricette prima degli altri? Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato!

* Campo obbligatorio

** Iscrivendoti a fareacasa.it dai il consenso a ricevere periodicamente sulla tua casella email i nostri articoli 

Nessun commento:

Posta un commento