Fatto in casa: Ricetta antispreco: Crostata al pandoro e gianduia
Ricette per l'autoproduzione casalinga. Fai da te cosmetica, prodotti per la pulizia, e oggetti d'arredo. Rimedi naturali per la salute. Tanti consigli pratici per il risparmio. Questo è Fareacasa.it
Fatto in casa

Idee tecniche e consigli per risparmiare nella vita quotidiana.

Ricetta antispreco: Crostata al pandoro e gianduia

Una deliziosa idea per riciclare il pandoro

Diciamoci la verità, durante le feste natalizie siamo sazi di panettone e pandoro. Molto spesso finiscono addirittura in pattumiera o si lasciano scadere senza consumarli.
Quello che ci vuole è una idea per riciclarli e non sprecarli. Bene, l'idea giusta è senz'altro quella di preparare una crostata con gianduia e pandoro.
In questo modo si ridà nuova vita al pandoro, e si ottiene un dolce ottimo per una sana colazione o una ricca merenda. Un vera ricetta antispreco.

Ingredienti necessari:
- 300 g di farina 00
- 170 g di burro
- 150 g di zucchero
- 1 uovo
- 1 tuorlo
- 1/2 baccello di vaniglia

Per il ripieno:
- 180 g di pandoro
- 120 g di cioccolato gianduia
- 60 ml di panna fresca

Altre interessanti ricette antispreco:


Procedimento:
- lavorare all'interno di una capiente ciotola la farina, il burro ammorbidito, lo zucchero, l'uovo, i tuorlo e la vaniglia. Mescolare ed impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto
- avvolgere l'impasto ottenuto con la pellicola e riporlo in frigorifero per 40 minuti
- infarinare ed imburrare una tortiera
- una volta tolto l'impasto dal frigorifero tirarlo stenderlo nella tortiera foderando il fondo ed i bordi. Il fondo andrà bucherellato con una forchetta
- prima di infornare un piccolo trucchetto:  stendere un foglio di carta forno sulla base già bucherellata e riempire con fagioli secchi. Questo eviterà alla frolla di gonfiarsi
- infornare in forno già caldo a 170 °C per 20 minuti senza asciugare troppo la pasta
- sfornare e lasciare raffreddare
- sciogliere il cioccolato a bagnomaria e lasciarlo stemperare
- montare la panna, sbriciolare con le mani il pandoro e unire il tutto al cioccolato fuso mescolando per amalgamare e lasciare che il pandoro assorbi bene gli altri ingredienti
- versare questo composto all'interno della tortiera (dopo aver tolto la carta forno con i fagioli) ed attendere che rapprenda
- a questo punto la crostata con gianduia e pandoro riciclato è pronta per essere tagliata e mangiata

Per approfondire:

Se l'articolo ti è piaciuto mi fai un regalo? Condividilo con i tuoi amici!


Vuoi conoscere le nuove ricette prima degli altri? Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato!

* Campo obbligatorio

** Iscrivendoti a fareacasa.it dai il consenso a ricevere periodicamente sulla tua casella email i nostri articoli 

Nessun commento:

Posta un commento