Fatto in casa: La mozzarella in carrozza. Un secondo povero dalla tradizione campana
Ricette per l'autoproduzione casalinga. Fai da te cosmetica, prodotti per la pulizia, e oggetti d'arredo. Rimedi naturali per la salute. Tanti consigli pratici per il risparmio. Questo è Fareacasa.it
Fatto in casa

Idee tecniche e consigli per risparmiare nella vita quotidiana.

La mozzarella in carrozza. Un secondo povero dalla tradizione campana

La mozzarella in carrozza è un piatto molto calorico

La mozzarella in carrozza è una ricetta che trova origine dalla cucina tradizionale campana, divenuta in seguito popolare in tutta Italia.
La si trova nei banchi delle rosticcerie, lì, invitante e croccante, con quel suo ripieno fila e fondi davvero irresistibile, ma è possibile preparare in  modo semplice e rapido la mozzarella in carrozza a casa propria. E' un piatto delizioso ma dall'elevato apporto calorico, motivo per cui è bene limitarne il consumo senza abbuffarsi, che va bene sia per un secondo ricco, un antipasto corposo, un piatto unico da consumare anche fuori casa in un picnic, oppure come protagonista di un buffet. Insomma, la mozzarella in carrozza trova ampio impiego in cucina.
Inoltre la mozzarella in carrozza è anche una ricetta antispreco in quanto permette di utilizzare gli avanzi di pane e mozzarella. Ecco quindi la ricetta originale per preparare la mozzarella in carrozza secondo la tradizione campana.

Ingredienti necessari per 4 persone: 

- 8 fette di pancarrè
- 250 g di mozzarella di bufala o fiordilatte (la tradizione campana vuole l'utilizzo della mozzarella di bufala, ma anche il fiordilatte va benissimo per la perfetta riuscita della ricetta)
- 2 uova
- 1 bicchiere di latte
- 1 cucchiaio di farina
- olio di semi per friggere
- pangrattato q.b.
- sale q.b.


Preparazione:
- eliminare i bordi dalle fette di pancarrè
- tagliare la mozzarella in 4 fette da mettere sopra una fetta di pancarrè. Richiudere con un altra fetta e si avranno quattro sandwich imbottiti alla mozzarella. L'importante è che i bordi combacino perfettamente
- predisporre tre piatti contenenti uno le uova sbattute con un pizzico di sale, in un altro la farina, e nell'ultimo il latte
- prendendo un sandwich tra le mani, bagnare i quattro bordi nel latte e poi infarinarli immediatamente dopo. Questo serve a sigillare la fuoriuscita della mozzarella
- a questo punto bisogna bagnarlo nelle uova e poi passarlo nel pangrattato, come una cotoletta
- una volta completata la panatura di tutti e 4 i sandwich metterli in una padella con olio ben caldo e farli dorare su entrambi i lati per circa 5 minuti
- una volta scolati metterli su carta assorbente in modo da eliminare l'olio in eccesso
- la mozzarella in carrozza va servita ben calda per gustare in pieno la piacevole sensazione della mozzarella filante. Ma anche servita fredda non è male ed è un fantastico salva cena, oppure una soluzione per un pasto fuori casa

Alchimie in cucina. Ingredienti, tecniche e trucchi per piatti che sembrano magie 
Mettiamoci a cucinare 
Bambini è pronto! Ricette e consigli per far crescere sani i vostri bambini


Se l'articolo ti è piaciuto mi fai un regalo? Condividilo con i tuoi amici!


Vuoi conoscere le nuove ricette prima degli altri? Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato!

* Campo obbligatorio

** Iscrivendoti a fareacasa.it dai il consenso a ricevere periodicamente sulla tua casella email i nostri articoli 

Nessun commento:

Posta un commento