Fatto in casa: Tortellini fatti in casa: ecco come prepararli in modo semplice
Ricette per l'autoproduzione casalinga. Fai da te cosmetica, prodotti per la pulizia, e oggetti d'arredo. Rimedi naturali per la salute. Tanti consigli pratici per il risparmio. Questo è Fareacasa.it
Fatto in casa

Idee tecniche e consigli per risparmiare nella vita quotidiana.

Tortellini fatti in casa: ecco come prepararli in modo semplice




I tortellini, molto probabilmente, sono il tipo di pasta all'uovo più famoso ed apprezzato al mondo. I tortellini sono una specialità tipica italiana di origine emiliana e, in particolare, bolognese. Anche se esiste una singolare contesa con Modena su chi abbia la vera paternità del tortellino. Esistono vari tipi di tortellini sul mercato, dai ripieni più diversi, anche se il vero tortellino emiliano tradizionale è quello con ripieno di carne.
Perchè non provare a preparare i tortellini fatti in casa? Questa è la ricetta per preparare i veri tortellini emiliani con ripieno di carne, ottimi con ragù o anche in brodo. Molto spesso si sente dire che preparare i tortellini in case è difficile. Non è corretto pensare questo. I tortellini fatti in casa non sono difficili da fare, forse solo un pò laboriosi. Ma con pazienza e pratica si acquisterà la giusta manualità.

Ingredienti necessari per 8 persone:
Per la sfoglia:
- 800 g di farina
- 8 uova

Per il ripieno:
- 150 g di polpa di vitello macinata 2 volte
- 150 g di carne di maiale macinata 2 volte
- 100 g di prosciutto crudo macinato
- 100 g di salsiccia macinata 2 volte
- 50 g di mortadella macinata
- 30 g di burro
- 1 uovo
- 150 g di parmigiano grattugiato
- 1/2 cucchiaio di pangrattato
- sale
- noce moscata

Potrebbe interessarti: Ricetta ravioli al vapore fatti in casa. Un classico della cucina cinese

Procedimento:
Preparazione del ripieno:
- fare sciogliere il burro in una pentola
- aggiungere tutta  la carne di vitello, di maiale e la salsiccia e far cuoce qualche minuto finchè
- a fine cottura salare
- togliere dal fuoco e scolare la carne dall'acqua che avrà rilasciato
- lasciare raffreddare
- a questo punto unire in una ciotola la carne macinata preparata unendo la mortadella, il prosciutto crudo , un uovo il parmigiano, il pangrattato, sale a piacere ed una spolverata di noce moscata
- mescolare ed amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo
- lasciar riposare il ripieno dei tortellini ottenuto in frigo

Preparazione della pasta:
- setacciare la farina su una spianatoia e formare una fontana
- al centro mettere le uova ed un pizzico di sale
- lavorare la farina con le mani per circa 15 minuti amalgamando bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e sodo

Potrebbe interessarti: Pesto alla genovese con basilico e pinoli fatto in casa

- lasciar riposare l'impasto in una ciotola per 30 minuti
- trascorso tale tempo tirare l'impasto con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia di qualche millimetro di spessore e lasciare riposare per 10 minuti coprendo con un telo
- dopodichè ritagliare con una rotellina tagliapasta tanti quadratini di circa 3-4 cm per lato
- versare al centro di ogni quadrato un pò del ripieno precedentemente preparato
- ripiegare il quadrato su due angoli in modo da ottenere un triangolino
- far aderire bene i bordi in modo da sigillare il ripieno all'interno
- prendere tra le dita gli angoli del lato più lungo del triangolo
- ruotare ed unire queste due punte unendole
- se l'operazione è stata fatta bene, il ripieno sembrerà "abbracciato"
- piegare il terzo angolo ed il tortellino è pronto
- ripetere l'operazione fino ad esaurimento dei quadratini di pasta e del ripieno
- inoltre i tortellini fatti in casa possono essere anche congelati e conservati per 2-3 mesi

Per approfondire:

Se l'articolo ti è piaciuto RESTA SEMPRE AGGIORNATO ISCRIVENDOTI ALLA NOSTRA NEWSLETTER CLICCANDO QUI


Nessun commento:

Posta un commento