Fatto in casa: Condurre una vita eco-sostenibile nel rispetto dell'ambiente. Ecco cosa vuol dire e cosa fare
Ricette per l'autoproduzione casalinga. Fai da te cosmetica, prodotti per la pulizia, e oggetti d'arredo. Rimedi naturali per la salute. Tanti consigli pratici per il risparmio. Questo è Fareacasa.it
Fatto in casa

Idee tecniche e consigli per risparmiare nella vita quotidiana.

Condurre una vita eco-sostenibile nel rispetto dell'ambiente. Ecco cosa vuol dire e cosa fare


Sempre più spesso si sente parlare di stile di vita eco-sostenibile, o eco-friendly. Ma siamo davvero sicuri da sapere cosa vuol dire realmente?
Essere eco-sostenibili vuol dire condurre una vita nel pieno rispetto della natura e delle sue risorse.
Bastano piccoli accorgimenti nelle proprie abitudini quotidiane per rendere un contributo enorme all'ambiente. Bisogna sempre più concretamente comprendere che la Terra che ci ospita sarà la casa dei nostri figli, e per questo motivo bisogna fare ogni sforzo per far sì che sia una casa confortevole e sicura, eliminando sprechi e sfruttamento delle risorse, ed abbattendo quanto più possibile ogni forma di inquinamento.

Il vero individuo eco-sostenibile è colui che fa sue tre filosofie di vita:


  • riduzione degli sprechi
  • riciclo
  • riutilizzo
Inoltre il perfetto eco-sostenibile compie quotidianamente queste azioni:
  • Non sprecare acqua ed energia, risorse fondamentali ed imprescindibili per la nostra vita. Proprio per sensibilizzare questi argomenti si consigliano due precedenti post: Consigli pratici su come risparmiare acqua in casa 10 consigli per il risparmio energetico in casa.
  • Utilizza mezzi di trasporto alternativi. Optando per l'uso di mezzi pubblici o bicicletta si abbatte drasticamente la produzione di anidride carbonica. Nel caso si renda indispensabile l'utilizzo di auto propria, il perfetto ambientalista utilizza automobili a combustione alternativa quale gpl o metano. Inoltre, sfrutta al massimo la pratica dello car sharing, ossia la condivisione dell'auto tra più persone, tipo colleghi che si recano quotidianamente nel medesimo luogo di lavoro.
  •  Utilizza fonti energetiche rinnovabili. L'energia solare ormai non è più un miraggio, ma una possibilità alla portata di tutti. I pannelli fotovoltaici permettono di produrre energia assolutamente pulita a costo zero. Inoltre l'investimento economico sostenuto nell'acquisto ed installazione dell'impianto viene tranquillamente ammortizzato dall'abbattimento della bolletta e dallo scambio sul posto con il GSE dell' energia prodotta ma non consumata. Anche la semplice produzione di acqua calda può essere ottenuta con un piccolo impianto fotovoltaico, e simile impianto può essere addirittura costruito con il fai da te come abbiamo spiegato in un vecchio post. Un'idea davvero originale su questo argomento è quella spiegata nel post: Pannello solare per acqua calda utilizzando bottiglie di plastica.
  • E' sempre attento all'impatto ambientale. Utilizzando solo prodotti poco inquinanti è possibile ottenere un basso impatto aziendale. Un valido esempio sono gli elettrodomestici in classe "A" che consumano poca energia elettrica senza compromettere l'efficienza. Inoltre sarebbe buona norma dotare le abitazioni di pannelli isolanti, e dotare le finestre di doppi vetri, e prestare attenzione a piccoli accorgimenti per ridurre gli effetti inquinanti causati dai riscaldamenti, oltre che per risparmiare denaro, come spiegato in un precedente post.
  • Ama l'arte del riciclo e riuso. Ogni oggetto che può sembrare vecchio o inutilizzabile, in realtà può essere utilissimo reinventandone l'uso. Il riutilizzo è sempre più una vera arte, quasi una mania. Anche su questo blog è possibile prendere spunto per idee per dare vita a vecchi oggetti.
  • Si differenzia perchè differenzia. Effettuare una buona raccolta differenziata dei rifiuti è probabilmente la prima cosa che viene in mente quando si parla di eco-sostenibilità. I rifiuti, quando ben differenziati, vengono portati a nuova vita a tutto vantaggio dell'ambiente. Con questa semplice abitudine si può limitare in modo molto sostanzioso l'inquinamento, si salvaguardano boschi e foreste, e si riduce al minimo lo sfruttamento delle risorse naturali del pianeta che non sono certo illimitate.
  • Mangia biologico e a Km zero. Anche nell'alimentazione si può essere validi eco-sostenibili. Prediligendo prodotti coltivati in modo biologico e senza l'utilizzo di pesticidi si rende un grande favore all'ambiente oltre che alla propria salute. Anche scegliere di consumare i così detti prodotti a "Km zero" è un'idea saggia per abbattere gli agenti inquinanti, in quanto il trasporto dei prodotti è breve con il conseguente abbattimento dei gas di scarico degli automezzi. 
Risparmiare energia. Per un futuro sostenibile 
Cinquanta idee per risparmiare acqua ed energia 

Se l'articolo ti è piaciuto RESTA SEMPRE AGGIORNATO ISCRIVENDOTI ALLA NOSTRA NEWSLETTER CLICCANDO QUI

Nessun commento:

Posta un commento