Fatto in casa: Ricetta per un'ottima e delicata crema di limoncello fai da te
Ricette per l'autoproduzione casalinga. Fai da te cosmetica, prodotti per la pulizia, e oggetti d'arredo. Rimedi naturali per la salute. Tanti consigli pratici per il risparmio. Questo è Fareacasa.it
Fatto in casa

Idee tecniche e consigli per risparmiare nella vita quotidiana.

Ricetta per un'ottima e delicata crema di limoncello fai da te


Il dopo pasto più gradito è con ogni probabilità il limoncello, uno dei tanti fiori all'occhiello dell'Italia. Soprattutto in estate è quasi d'obbligo concedersi una fresca crema di limoncello dopo un buon pasto con  amici, ma è ben gradito ed apprezzato tutto l'anno. Il segreto per un ottimo limoncello è quello di usare limoni   naturali non trattati. Se avete la fortuna di avere in giardino o terrazzo un profumatissimo albero di limoni di sicuro preparerete una crema di limoncello di qualità. Ma anche non avendo un albero di limoni non sarà difficile farcene regalare qualcuno da qualche amico o parente.

Ingredienti necessario per fare la crema di limoncello:

- la scorza di 6 limoni
- 1 litro di alcool a 95°
- 1 litro di latte
- 1/2 litro di acqua
- 1 kg di zucchero
- 425 ml di panna da montare


Modalità di preparazione:
- mettere l'alcool in un recipiente e immergervi le scorze di limone
- lasciare macerare per 8 giorni
- dopo tale periodo mettere in una casseruola il latte lo zucchero e l'acqua e portare ad ebollizione per 3 minuti
- lasciare freddare
- una volta freddato aggiungere l'alcool filtrato (in modo da lasciar fuori le scorze ed altri residui) e la panna
- sbattere energicamente il tutto con una frusta
- travasare in una bottiglia e conservare in congelatore in modo da poterlo gustare ghiacciato dopo ogni buon pasto

Per approfondire:
Limon limoncello 
Il libro dei liquori fatti in casa

Se l'articolo ti è piaciuto RESTA SEMPRE AGGIORNATO ISCRIVENDOTI ALLA NOSTRA NEWSLETTER CLICCANDO QUI OPPURE CONDIVIDI SUL TUO SOCIAL NETWORK PREFERITO!

Nessun commento:

Posta un commento