Fatto in casa: Dentifricio naturale fatto in casa
Ricette per l'autoproduzione casalinga. Fai da te cosmetica, prodotti per la pulizia, e oggetti d'arredo. Rimedi naturali per la salute. Tanti consigli pratici per il risparmio. Questo è Fareacasa.it
Fatto in casa

Idee tecniche e consigli per risparmiare nella vita quotidiana.

Dentifricio naturale fatto in casa



Abbiamo già parlato del sapone liquido per le mani in un precedente articolo, e per continuare il filone del risparmio nell'igiene personale oggi parleremo di un efficace dentifricio naturale fatto in casa.
Oltre al risparmio c'è da considerare l'imortante aspetto salutare. Infatti il dentifricio industriale contiene il Triclosan che è si un potente antibatterico, ma ormai è considerato alla stregua dei pesticidi, quindi dannoso sia per la salute che per l'ambiente. Come anche il floruro di sodio, di cui è stata accertata la tossicità per le ossa. Senza contare tutti gli altri agenti chimici utilizzati del dentifricio industriale che possono risultare intolleranti per l'organismo umano.

Un dentifricio naturale è ottimo per la salute dei nostri denti e par darci un alito fresco. Inoltre salvaguarda la natura evitando l'uso di contenitori plastici e in ultimo, ma non per importanza, fa un gran bene al nostro portafogli!

Scopriamo come possiamo produrre in casa questo dentifricio. Ecco cosa ci occorre:
- Mortaio
- Contenitore di vetro

Ingredienti:
- 3 cucchiaini di salvia essiccata
- 2 cucchiaini di menta essiccata
- 3 cucchiaini di bicarbonato di sodio
- 5 gocce di olio essenziale Tea Tree
- Sale q.b.
- Glicerina vegetale q.b.

Tutti gli ingredienti sono reperibili in erboristeria.


Procedimento:
- Nel mortaio pestare salvia, menta e sale fino ad ottenere una impalpabile polverina
- Aggiungere il bicarbonato e mescolare
- Aggiungere l'olio essenziale e la glicerina vegetale e continuare a mescolare fino ad ottenere una crema densa e pastosa
- Versare la crema ottenuta nel vasetto di vetro

Il dentifricio è finalmente pronta, ed ora basta prelevare un piccola quantità di crema con lo spazzolino asciutto e lavarsi i denti.

Per approfondire:
Approfondimenti sull'igiene orale



Se l'articolo ti è piaciuto RESTA SEMPRE AGGIORNATO ISCRIVENDOTI ALLA NOSTRA NEWSLETTER CLICCANDO QUI

Nessun commento:

Posta un commento