Fatto in casa: 10 consigli per il risparmio energetico in casa
Ricette per l'autoproduzione casalinga. Fai da te cosmetica, prodotti per la pulizia, e oggetti d'arredo. Rimedi naturali per la salute. Tanti consigli pratici per il risparmio. Questo è Fareacasa.it
Fatto in casa

Idee tecniche e consigli per risparmiare nella vita quotidiana.

10 consigli per il risparmio energetico in casa

10 consigli per il risparmio energetico in casa

La casa è una sorta di sanguisuga per le nostre tasche. Nei bilanci di ogni famiglia la voce "spese energetiche" è quella che pesa di più. Ma basta davvero poco per abbattere notevolmente questa cifra, basta seguire dei semplicissimi consigli. Perchè di questo si tratta, consigli per il risparmio energetico in casa.
Inoltre, senza trascurarne l'importanza, seguire questi consigli fa molto bene all'ambiente e quindi a noi stessi.

1) Impostare la temperatura dello scaldabagno sui 60° in inverno e 40° in estate. Inoltre prestando la dovuta attenzione si può garantire il fabbisogno di una famiglia accendendolo solo nelle ore notturne.

2) Evitare di introdurre cibi e/o bevande calde in frigorifero. Questa operazione porta l'elettrodomestico ad un lavoro superiore per mantenere la temperatura costante al suo interno.

3) Lavatrice e lavastoviglie: effettuare lavaggi solo a pieno carico e senza prelavaggio.

4) Nella postazione multimediale (TV, DVD, Decoder, ecc) si può ottenere un ottimo risparmio energetico collegando le spine di alimentazione di questi apparecchi ad una ciabatta multipresa dotata di interruttore, in modo da spegnerli tutti contemporaneamente. Lo stand-by di questi apparecchi infatti consumano molta più energia di quanto si possa immaginare.

5) Un semplicissimo metodo per ottenere un efficace risparmio energetico con i riscaldamenti è quello di abbassare di appena 1 C° la temperatura del termostato. Sembrerà impossibile, ma un solo grado in meno porterà un risparmio in bolletta che può arrivare al 7%.

Potrebbe interessarti anche: Nutella fatta in casa

6) Applicando alla doccia un miscelatore d'aria avremo un notevole risparmio energetico in quanto disporremo di acqua alla stessa pressione ma con un minor consumo idrico.

7) Dotiamo i termosifoni di valvole termostatiche in modo da poter scegliere la temperatura di ogni stanza in base all'uso. Il risparmio energetico è notevole, infatti con un uso corretto e sapiente delle valvole termostatiche si può abbattere il consumo fino al 20%.

8) Spegnere il forno elettrico qualche minuto prima della fine cottura ed evitare quando possibile di pre-riscaldarlo.

9) Impostare il termostato dei condizionatori d'aria ad una temperatura che si scosti da quella esterna di non più di 5-6 C°. Il refrigerio sarà comunque soddisfacente ed eviteremo anche spiacevoli malanni dovuti a grandi sbalzi di temperatura tra esterno ed interno.

10) Non lasciare il carica batteria del cellulare inserito nella presa di corrente: consuma ben l' 80% della sua energia, in pratica quasi come se il telefono fosse in carica.

Potrebbe interessarti: Consigli pratici su come risparmiare acqua in casa

Seguendo questi semplici consigli che riguardano la vita quotidiana si potrà avere un significativo risparmio energetico in casa.
Risparmiare energia. Per un futuro sostenibile 
Cinquanta idee per risparmiare acqua ed energia 



Se l'articolo ti è piaciuto RESTA SEMPRE AGGIORNATO ISCRIVENDOTI ALLA NOSTRA NEWSLETTER CLICCANDO QUI

Nessun commento:

Posta un commento